(Symbolbild)

(Symbolbild)

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che ieri mattina al valico di Chiasso Brogeda le Guardie di confine hanno fermato, durante un controllo su un bus in uscita verso l’Italia, un 29enne e un 63enne entrambi cittadini stranieri residenti all’estero.

Nel bagaglio del 29enne sono stati rinvenuti 960 grammi di marijuana mentre nella valigia del 63enne 1,2 chili di cocaina. Successivamente sono stati arrestati da agenti della Polizia cantonale. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice Pubblica Margherita Lanzillo.

Quelle: kapoTI

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.