TI: Arresti nel Locarnese

Veröffentlicht: 16. Dezember 2013 in + Artikel in den Kantonen, + Artikel mit Gefangenen, + Ausländische Herkunft, + Begangene Delikte, Diebstahl, Ohne Angaben, TI
Schlagwörter:,
(Symbolbild) - Paul-Georg Meister  / pixelio.de

(Symbolbild) – Paul-Georg Meister / pixelio.de

La Polizia cantonale comunica che il 14.12.2013 sono stati arrestati due cittadini stranieri residenti all’estero di 33 e 32 anni.

I due uomini sono stati fermati a Cugnasco poco prima delle 21.30 a bordo di un’auto con targhe italiane. Il fermo è avvenuto nell’ambito dell’Operazione PREVENA in relazione a un furto con scasso in un abitazione della località sopracitata.

Furto segnalato da un cittadino e che ha fatto scattare un dispositivo di ricerca a cui hanno partecipato agenti della Polizia cantonale, della Polizia comunale di Locarno, dell’Intercomunale Gordola nonché le Guardie di confine. L’arresto ha permesso il recupero della refurtiva (gioielli). Si rinnova l’invito alla popolazione a segnalare al più presto movimenti sospetti e, nel caso di veicoli, di annunciare marca, modello e numeri di targa alla Centrale operativa della Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Quelle: kapoTI

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.