TI: Infrazione alla Legge sugli stupefacenti: un arresto a Chiasso

Veröffentlicht: 4. Dezember 2013 in + Artikel in den Kantonen, + Artikel mit Gefangenen, + Ausländische Herkunft, + Begangene Delikte, Drogen - Handel / Konsum, Ohne Angaben, TI
Schlagwörter:,
Kokain - (Symbolbild)

Kokain – (Symbolbild)

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine confermano che domenica primo dicembre, poco dopo la mezzanotte al valico Doganale di Chiasso Borgeda, in entrata in Svizzera, le Guardie di confine hanno fermato una cittadina straniera residente all’estero di 39 anni.

La donna si trovava a bordo di un torpedone con targhe straniere, partito da Milano e diretto a Bruxelles. Durante il controllo le Guardie di Confine hanno scovato, celati all’interno di panini, 4 ovuli di cocaina, per un peso lordo totale di circa 140 grammi. Successivamente la 39enne è stata interrogata ed arrestata da agenti della Polizia cantonale. L’arresto è stato confermato dal Giudice dei provvedimenti coercitivi. L’inchiesta è condotta dalla Polizia giudiziaria e coordinata dal Procuratore Pubblico Antonio Perugini.

Quelle: kapoTI

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.