(Symbolbild) - Rike  : pixelio.de

(Symbolbild) – Rike : pixelio.de

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 15.11.2013 sono stati arrestati due cittadini stranieri residenti all’estero di 34 e 24 anni.

I due uomini sono stati fermati poco dopo le 22 in via alla Tenza a Castione a bordo di una vettura con targhe straniere, risultata rubata, da agenti della Polizia comunale di Bellinzona e successivamente arrestati da agenti della Polizia cantonale. L’arresto è già stato confermato dal Giudice per i provvedimenti coercitivi. A bordo del veicolo sono stati rinvenuti numerosi attrezzi da cantiere (generatori, trapani, motoseghe, smerigliatrici) nonché alcuni telefoni cellulari di dubbia provenienza. Le ipotesi di reato nei confronti dei due uomini sono furto con scasso, violazione di domicilio e danneggiamento. L’inchiesta è affidata alla Polizia giudiziaria ed è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas. Si rinnova l’invito alla popolazione a segnalare al più presto movimenti sospetti e, nel caso di veicoli, di annunciare marca, modello e numeri di targa alla Centrale operativa della Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Quelle: kapoTI

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.