TI: Rapina a Chiasso: identificato un sospetto

Veröffentlicht: 14. November 2013 in + Artikel in den Kantonen, + Artikel mit Gefangenen, + Ausländische Herkunft, + Begangene Delikte, Osteuropa, Raubüberfall, TI
Schlagwörter:,
(Symbolbild) - Paul-Georg Meister  / pixelio.de

(Symbolbild) – Paul-Georg Meister / pixelio.de

In relazione alla rapina ad un esercizio pubblico di Chiasso avvenuta lo scorso 31.10.2013, il Ministero pubblico e la Polizia cantonale confermano che grazie al minuzioso lavoro svolto dalla Polizia giudiziaria e alla fattiva collaborazione fornita dal Centro di Cooperazione di Polizia e Doganale di Chiasso (CCPD) è stato possibile identificare un sospetto presunto autore del colpo. Si tratta di uomo di origine Est Europea residente all’estero contro il quale sarà spiccato un mandato di cattura da parte del Procuratore pubblico Andrea Gianini che coordina l’indagine.

Quelle: kapoTI

Advertisements

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.