(Symbolbild)

(Symbolbild)

Questa sera poco prima delle 18.00 ad Ascona in Piazza S. Pietro è stata rapinata una gioielleria. Almeno quattro individui, sono entrati all’interno della gioielleria e minacciando gli impiegati, con un’arma da fuoco, hanno derubato il negozio. Sono quindi fuggiti in direzione del lungo lago a bordo di biciclette, successivamente gettate in acqua e recuperate dalla Polizia.

Le ricerche dei rapinatori, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Non si lamentano feriti.

I connotati dei rapinatori, che si sono espressi in italiano con accento straniero, sono i seguenti:

  • uomo, vestiva pantaloni jeans e felpa scura con righe orizzontali, occhiali, zaino nero a righe rosa
  • uomo, vestiva pantaloni jeans, guanti gialli, giacca blu, si è espresso in italiano con forte accento slavo,
  • uomo, vestiva tuta da sport scura tipo adidas con strisce ai lati, zaino giallo
  • uomo, vestiva abiti neri e scarpe bianche

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi della gioielleria sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Quelle: kapoTI

________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________

NACHTRAG:

Pubblicazione delle foto di uno dei presunti autori della rapina alla gioielleria Zenger di Ascona

Il Comando della Polizia cantonale, con l’autorizzazione del Ministero Pubblico, pubblica sul proprio sito, polizia.ti.ch, le fotografie che ritraggono uno dei presunti autori della rapina commessa a mano armata nella gioielleria Zenger di Ascona, avvenuta lo scorso12 novembre.

Si ricorda che i 4 rapinatori erano fuggiti in sella a 4 biciclette poi ritrovate nel lago nei pressi del parcheggio degli Angioli, sempre ad Ascona. Eventuali segnalazioni da parte della popolazione possono essere effettuate presso il Posto di polizia più vicino, telefonando allo 0848 25 55 55 o inviando una email all’indirizzo polizia@polca.ti.ch.

Quelle: kapoTI

Advertisements

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.